Siamo presenti a Prato e Sesto Fiorentino (FI)
Sede di Prato
Sede di Sesto Fiorentino

Una Casa Pets Friendly

Gli animali domestici ci donano ogni giorno grandi momenti di felicità, diventando parte integrante della famiglia e regalandoci momenti indimenticabili. La compagnia di un amichetto a quattro zampe cambia la nostra vita e di conseguenza il modo di organizzare gli spazi della casa. Occorre arredare gli ambienti tenendo conto delle loro esigenze per mirare al benessere e al rispetto della loro quotidianità. Diventa quindi necessario organizzarsi prima ancora del loro arrivo, studiando le zone della casa che sono adatte o meno alle loro necessità. 

 

Come accogliere un amico a quattro zampe nella nostra casa

 

Se ti stai preparando per accogliere un nuovo amico, assicurati di avere lo spazio necessario e tutto quello che ti serve a disposizione. Non dimenticarti, che il nuovo arrivato è curioso per natura e vorrà scoprire qualsiasi cosa della nuova casa, inclusi tutti quegli oggetti che potrebbero essere pericolosi. Fai attenzione per esempio ai legni esposti dei mobili, potrebbero diventare il gioco preferito di un cucciolo alle prese con la dentizione o come tiragraffi.
Se ci sono infatti delle zone della casa in cui non desiderai che il tuo animale abbia accesso, potresti delimitare delle aree con dei cancellati mobili.
Ci sono aziende di arredamento, come per esempio Ikea, che hanno introdotto nella loro collezione complementi di arredo e oggetti pensati per cani e gatti, come rivestimenti anti macchia o antigraffio. Un altro brand appositamente concepito per soddisfare i bisogni degli animali domestici è Forma Italia. Ogni prodotto è curato nei minimi particolari e caratterizzato da un design innovativo e contemporaneo, realizzato nel rispetto dell’ambiente e per la sicurezza dei nostri animali.

Considera le esigenze dei tuoi animali e arreda la casa creando degli ambienti con complementi fatti apposta per le loro attività, così che possano rifarsi i denti e gli arti in tutta libertà. Come noi, i nostri amici a quattro zampe sono abitudinari, sanno dove trovare la propria ciotola, dove fare i bisogni e dove accucciarsi per la pennichella pomeridiana. Cambiare le loro abitudini ed i luoghi in cui vivono può rappresentare per loro causa di stress.

Quattro consigli pratici per dare giusto il benvenuto ad un animale domestico:

  • Crea un’area dedicata per il nuovo arrivato e le sue necessità.
  • Fai attenzione alle vie di fuga come porte e finestre, e anche alle scale.
  • Non lasciare in giro spazzatura, cibo o qualsiasi cosa possa metterlo in pericolo.
  • Pulisci e disinfetta con cura, con profumi che non diano fastidio al tuo animale.

Area giochi e libertà di movimento

Una parte importante nella vita di un animale domestico è quella dedicata al gioco, diventa così indispensabile creare uno spazio dove può muoversi liberamente e senza rischi. Prevedi un’area vuota, libera da mobili e oggetti importanti, in cui il tuo animale possa giocare e correre, sopratutto se hai una casa senza spazi esterni. 

Mentre i cani si adattano senza troppi problemi in qualunque spazio, per i gatti è appropriato allestire un’angolo con un piccolo percorso in cui possano arrampicarsi e giocare liberamente. Entrambi amano muoversi in autonomia tra gli spazi interni ed esterni della casa, una soluzione è quella di installare l’apposita finestrella basculante ad una porta finestra, per consentirgli di entrare e uscire a loro piacimento. Gli spazi della nostra casa devono essere predisposti per lasciare i nostri amichetti liberi di giocare o semplicemente di correre. Solitamente i cani preferiscono i pupazzi da masticare e le palline, mentre i gatti tendono a concentrare la loro attenzione sui tiragraffi e le scatole di cartone in cui amano nascondersi. Per il bene di tutti è indispensabile che le sostanze tossiche e la spazzatura non siano alla loro portata. I cani infatti adorano annusare tutte quelle che cose che attirano il loro olfatto, ecco perché i detersivi vanno riposti in luoghi ben protetti e non accessibili per evitare che i liquidi vengano ingeriti.

Oltre al gioco e al riposo, il momento preferito dei nostri amici è quello dedicato al cibo. Diviene quindi essenziale individuare il posto migliore in cui posizionare le ciotole e farli mangiare. Sia per crocchette o altri alimenti che per l’acqua, si dovrebbe normalmente optare per la cucina, anche se il soggiorno non è una soluzione da mettere in secondo piano.

Animali domestici in appartamento

L’arrivo di un cane o di un gatto in un appartamento porta con sè gioia ed entusiasmo, ma richiede anche una grande attenzione nell’incrementare operazioni di pulizia per il mantenimento dell’igiene, sopratutto se non si ha spazi esterni. Diviene così indispensabile seguire tutte le regole base per la convivenza in appartamento, per il rispetto dell’animale e dei tuoi vicini. Ti consiglio infatti di verificare prima il regolamento condominiale, anche se in seguito alla Legge 220/2012 conosciuta come Riforma del Condominio, non è possibile vietare di tenere un animale domestico in appartamento. Fatta eccezione per alcuni casi specifici, come mancanza di igiene e problemi di salute dell’animale o se si detiene animali esotici, come serpenti e iguane.

Ci sono tanti buoni motivi per accogliere in casa un animale domestico, contribuisce allo sviluppo emotivo dei nostri figli, rafforza il legame familiare ed è una scelta che fa tanto bene al cuore.

Rimani aggiornato sulle nostre novità, iscriviti alla newsletter!

Visita il link e compila il form >> https://bit.ly/INewsletterMaisons

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi contattari telefonicamente?

Sede di Prato
0574 040830
Sede di Sesto Fiorentino
055 0108614

Devi vendere casa ma hai paura di fare la mossa sbagliata?

Segui i nostri tre consigli su
come vendere il tuo immobile

Riceverai la guida digitale direttamente nella tua casella di posta elettroncia. Gratis!